19 10, 2019

Prev.in.tour Treviso, una giornata dedicata alla sicurezza

L’Ordine degli Ingegneri della provincia di Treviso, in collaborazione con quello di Torino, organizza un seminario mattutino per i professionisti e, nel pomeriggio, attività outdoor per la cittadinanza. Vengono condivise informazioni e sensibilità sugli innovativi concetti di cultura della sicurezza e della prevenzione introdotti dal decreto 25 gennaio 2019 del

7 10, 2019

Pieve di Soligo (TV). Premio Giuseppe Toniolo a Grenfellove

All’auditorium Battistella-Moccia di Pieve di Soligo, l’Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le Vie dei Santi” consegna alla Fondazione il premio della sezione “azione & testimoni”, gentilmente offerto da HOME Cucine di Cison di Valmarino (TV), con la seguente motivazione: “Per il messaggio di speranza, l’amore alla vita e la grande sensibilità

17 09, 2019

Consegna della seconda borsa di studio di Grenfellove allo Iuav

All’Università Iuav, in occasione della consegna dei diplomi di laurea triennale, la Fondazione assegna una borsa di studio a Alberto Pedon, selezionato tra i sei laureati della sessione magistrale estiva che hanno partecipato al concorso. Titolo della tesi di laurea: “Fratture, un nuovo rifugio per Cima Grappa.”

4 07, 2019

Caorle Oltremare.19 – Incontri con l’autore

La prima serata della rassegna è dedicata alla fiaba “Il Cavaliere e la Principessa”, la cui lettura viene accompagnata dalla musica scritta e diretta dal maestro Walter Bonadè ed eseguita dall’Orchestra di Fiati della Livenza. Daniela e Giannino parlano della Fiaba e della Fondazione. Presenta la serata Ilaria Bonadè.

26 06, 2019

Compleanno di Marco

Quest’anno sono 30. Vengono ricordati a Caorle (VE), cittadina molto cara ai genitori di Marco, alla presenza dei tanti amici dei due ragazzi.

10 06, 2019

Consegna della prima borsa di studio di Grenfellove allo Iuav

All’Università Iuav, in occasione della consegna dei diplomi di laurea triennale, viene assegnata la prima borsa di studio della Fondazione. La vincitrice, Eliana Risoli, è stata selezionata tra i venticinque laureati magistrali che hanno partecipato al concorso. Titolo della tesi di laurea: “L’impronta della storia. Nuovi scenari per la città